La storia in un albero

Forestali ieri

La Forestali nasce nel 1918 con il nome di Industrie Chimiche Forestali (ICF) a Maccagno in provincia di Varese, per estrarre l'acido pirolegnoso dal legno. Negli anni '20 inizia la produzione della formaldeide come derivato dell'acido pirolegnoso, prima a Maccagno e successivamente nello stabilimento di Sesto S. Giovanni.

Negli anni '30 l'attività ICF viene potenziata con la costituzione della Società Italiana Resine SIR per la produzione di resine fenoliche a Sesto S. Giovanni.

Nel 1941 inizia la produzione di tessuti speciali impregnati per l'industria calzaturiera. Negli anni '50 viene avviata la produzione di adesivi.

Ceduta la SIR, la produzione di formaldeide prosegue a Maccagno e a Sesto S. Giovanni fino al 1983, anno in cui la Industrie Chimiche Forestali interrompe la produzione nella chimica di base e si orienta definitivamente nel segmento a monte del settore calzaturiero.

Nel 1984 viene cambiata la denominazione e ragione sociale da Industrie chimiche Forestali in Forestali S.r.l. mantenendo la sigla ICF nel logo aziendale. Nello stesso anno Forestali realizza una serie completa di adesivi e prodotti ausiliari rivolti a settori diversi dal calzaturiero: nasce DURABOND, una linea completa di adesivi tecnici per l’arredamento e nel contempo vengono formulati adesivi di alta qualità e facilità d’ uso appositamente per l’ Export verso paesi in via di sviluppo. La scelta è vincente e DURABOND oggi è presente in Italia, Europa e oltre 30 paesi extraeurope.
Nel 1987 Forestali trasferisce la produzione dello stabilimento di Sesto S. Giovanni nel nuovo stabilimento di Marcallo con Casone in provincia di Milano.

Il 31 dicembre 1999 cessa la produzione nello stabilimento di Maccagno, di tessuti per puntali e contrafforti.

Forestali oggi

Attualmente l'unico sito produttivo di Marcallo con Casone produce: adesivi e tessuti per puntali e contrafforti per l'industria calzaturiera ed adesivi per l'imballaggio flessibile e del mobile imbottito.

Il nuovo logo aziendale

il nuovo logo di ICF spa Da ICF all’albero.

Inizialmente era un albero. Questo è stato lo spunto per la creazione del nuovo logo Industrie Chimiche Forestali SpA: valorizzare l’esperienza e le qualità di un’azienda attraverso un simbolo, l’albero, scelto non solo come icona storica, ma come espressione di un impegno aziendale nella ricerca continua nel pieno rispetto della natura e dell’uomo. Infatti se proprio dagli alberi le Industrie Chimiche Forestali iniziarono negli anni '20 ad estrarre l’acido pirolegnoso utilizzandolo per la produzione di adesivi, nel corso del tempo il know-how tecnico è cresciuto grazie allo sviluppo della sperimentazione chimica. La continua ricerca ha dato la possibilità di mettere a punto nuovi polimeri e di formulare prodotti innovativi in grado di anticipare e soddisfare le necessità del mercato.

Così il logo se da un lato ripercorre la storia attraverso la forma di un albero, dall’altro evidenzia, attraverso la somiglianza di quest’ultimo ad una struttura molecolare, la spiccata propensione di Industrie Chimiche Forestali al continuo sviluppo tecnologico.